Progetti estero

NADIA Onlus da 20 anni persegue i suoi obiettivi con progetti di solidarietà costruiti insieme ai partner locali in diversi Paesi del mondo, al fine di responsabilizzare nei contenuti e negli scopi i protagonisti stessi del cambiamento. Tutti i progetti puntano a dare sostegno e aiuto a realtà particolarmente disagiate.


PROGETTI ESTERO IN CORSO


STORICO DEI PROGETTI

 

PAESE
TITOLO PROGETTO
BREVE DESCRIZIONE
ETIOPIA “Centro di accoglienza per bambini e ragazze madri A. Nordera” Costruzione e gestione di un Centro di accoglienza che fornisce cibo, assistenza sanitaria, sostegno psico-assistenziale e supporto didattico; training formativi e costituzione di una cooperativa agricola; costruzione di un pollaio e di un pozzo a mano.
GEORGIA “Assistenza sanitaria domiciliare a Kutaisi” In collaborazione con Caritas Georgia, fornitura di servizi di assistenza domiciliare per persone che vivono sotto la soglia della povertà con disordini fisici o mentali e incapaci di vivere in modo indipendente. In particolar modo gli anziani, i disabili e i malati terminali.
BOLIVIA “Hogar de Dios” Sostegno a “Hogar de Dios”, una casa famiglia che ospita bambini portatori di handicap e fornisce beni primari, vestiti e medicine, oltre a garantire adeguata assistenza psicosociale e attività ludico-ricreative.
MADAGASCAR/ ETIOPIA “L’Africa del domani” Sostegno ad alcuni centri gestiti dalle Suore di Maria Ausiliatrice, per assicurare la frequenza scolastica a bambini di famiglie povere e provvedere al pagamento di cure mediche e medicinali per bambini con disabilità.
GEORGIA “Centro di balneologia termale di Tbilisi” Supporto a Caritas Georgia per terminare i lavori e garantire l’accesso gratuito alle cure del Centro Termale di Tbilisi per bambini afflitti da paralisi cerebrale infantile in condizioni di povertà.
THAILANDIA “Orizzonte di speranza” Sostegno materiale e psicologico alla popolazione di Phuket colpita dallo tsunami; sostegno a famiglie in difficoltà attraverso la donazione di beni di prima necessità e supporto per favorire la frequenza scolastica di bambini disagiati.
THAILANDIA “Casa Lorenzo” Sostegno alle Suore Ministre degli Infermi che si prendono cura di bambini affetti da AIDS.
ETIOPIA “Acqua per Langute” Accesso all’acqua potabile e sensibilizzazione della comunità locale per un uso sostenibile e consapevole delle risorse idriche e per la manutenzione e conservazione degli impianti di distribuzione ed erogazione dell’acqua.
FEDERAZIONE RUSSA “Bambini di Russia” Interventi a sostegno di strutture pubbliche (istituti e orfanotrofi) che ospitano bambini orfani, abbandonati o allontanati dalle loro famiglie per migliorare il comfort e l’adeguatezza delle strutture affinché esse siano in grado di offrire ai piccoli ospiti le migliori condizioni di vita possibili.